UN BILANCIO SU iSALONI

Un bilancio a un mese di chiusura dal Salone 2015 caratterizzato da una grande affluenza di pubblico e caratterizzato da un ottimismo ritrovato da parte delle aziende del settore questa 54a edizione del Salone del Mobile. 310.840 visitatori, grande afflusso anche di pubblico nei giorni di sabato e domenica, e 69%di operatori esteri di alto profilo e con forte capacità di spesa, come riconosciuto dagli oltre 2000 espositori. Il Salone del Mobile conferma la forte vocazione internazionale con una notevole presenza di operatori russi confermando la Cina come primo mercato di provenienza seguita dalla Germania. Significative anche le affluenze dal Medio Oriente, in particolare Arabia Saudita, Libano ed Egitto con presenze dagli USA, UK e India in crescita.

Le imprese espositrici troveranno sostegno da parte del Governo stando a quanto annunciato dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi in visita nei padiglioni il primo giorno di manifestazione: il settore sarà supportato attraverso politiche per lo sviluppo del mercato interno e attività che favoriscano la promozione internazionale. Una filiera eccellente riconosciuta da tutti gli ospiti e dai ministri e rappresentanti di tutti gli schieramenti politici in visita. Grande interesse per Workplace3.0, il nuovo SaloneUfficio con un concept originale einnovativo dedicato al design e alla tecnologia per lo spazio di lavoro, e all’installazione La Passeggiata di Michele De Lucchi, che ha sottolineato l’importanza del muoversi anche in ufficio per ricevere gli stimoli fondamentali per il processo creativo. Ottima risposta in termini di presenza anche per IN ITALY a cura dell’architetto Dario Curatolo che ha coinvolto 64 aziende italiane più un gruppo selezionato di designer, progettisti e architetti per esplorare cinque soluzioni di lifestyle (Lecce, Milano, Roma, Venezia e nella Val d’Orcia) attraverso una App. Molto frequentata anche la 18a edizione del Salone Satellite dedicato al tema Pianeta Vita che ha ospitato oltre 700 giovani under 35.                                 Grande successo anche per FAVILLA. Ogni luce una voce, l’installazione progettata daAttilio Stocchi in Piazza San Fedele a Milano che ha accolto oltre 10.000 visitatori e per l’apertura della mostra Leonardo da Vinci 1452-1519. Il disegno del mondo, sostenuta tra gli altri anche dal Salone del Mobile, e che rappresenta la più grande esposizione mai realizzata in Italia sul genio Leonardo.

 

 

Annunci

Tag:

Categorie: EVENTI & FIERE, REDAZIONALI

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: